Costo installazione climatizzatore: come risparmiare

02 luglio 2020 - 15:50 / di Laura Sartori Laura Sartori

Come difenderti dal caldo torrido delle nostre estati, quando non puoi tuffarti in piscina o in mare e fuori ci sono 40°C? La risposta è una sola: climatizzatore. Sì, ma quanto ti costa rendere la tua casa un posto fresco e piacevole? Ecco i consigli degli esperti per risparmiare sull’acquisto di un climatizzatore, dalla scelta all’installazione.

Innanzitutto, il costo finale di un climatizzatore dipende da diversi fattori, vediamo nel dettaglio quali sono e come incidono sul prezzo.

Costo installazione climatizzatore: variabili

Le variabili principali da prendere in considerazione per la determinazione del costo finale sono le seguenti:

  • Potenza

La potenza del climatizzatore va a incidere sul costo dello stesso, e per essere sicuro di sceglierne uno con la potenza giusta devi considerare che questa è direttamente proporzionale all’ambiente in cui dovrà lavorare. Più ampi saranno gli spazi da raffrescare, maggiore sarà la potenza richiesta. Per sapere come calcolare la potenza che deve avere il tuo nuovo climatizzatore, leggi qui un articolo sulla Potenza climatizzatore in base al tipo di casa.

  • Unità interne

Qual è il numero di split di cui hai bisogno? Questo varia a seconda del numero delle stanze che vuoi raffrescare. Inoltre, ci sono diverse tipologie di unità interne: a parete, a soffitto, devi valutare quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

  • Classe energetica

Ogni climatizzatore, come tutti gli elettrodomestici, è contraddistinto da una classe energetica che va da A+++ a G. Più la classe è alta, minori saranno i consumi di energia e quindi più basse le bollette. Scegliere la classe del climatizzatore significa sapere quanto consumerai e quindi definire in anticipo quanto andrai a risparmiare sulle spese in bolletta. Ovviamente una classe più elevata corrisponde a un prezzo di acquisto maggiore, ma vale la pena investire qualcosa in più per poi godersi un risparmio economico duraturo.

  • Con pompa di calore

Questa è una funzionalità che permette di usare il climatizzatore sia per raffrescare, che per riscaldare. Infatti, la pompa di calore permetterà anche la produzione di aria calda, rendendolo utile non solamente nella bella stagione ma anche in autunno e in primavera, e avrai un risparmio notevole, rimandando di qualche mese l’accensione della caldaia per il riscaldamento. Per saperne di più Climatizzatore pompa di calore.

  • Tecnologia inverter

La presenza o meno di questo tipo di tecnologia è importante: ti garantisce un considerevole risparmio economico e prestazioni ottimali.

Costo e risparmio

Per avere un risparmio nel tempo, è fondamentale scegliere un climatizzatore che consumi poco e che sia efficiente, mentre per abbassare il costo di acquisto puoi procedere in due modi:

  • Sfruttare le agevolazioni fiscali

Grazie al bonus climatizzatori puoi usufruire di una detrazione al 65% in 10 anni per i condizionatori con pompa di calore ad alta efficienza. La condizione per usufruire della detrazione è che il climatizzatore a pompa di calore sia l’unica fonte di riscaldamento nell’abitazione.

Si può usufruire della detrazione al 50% in 10 anni se invece si realizza una ristrutturazione edilizia straordinaria su singole abitazioni o condomini acquistando un climatizzatore A+. per quanto riguarda le agevolazioni previste nel nuovo Decreto Rilancio.

  • Rateizzare l’importo

Se invece preferisci, puoi rateizzare la spesa e pagare una piccola somma ogni mese, preservando la tua liquidità e allo stesso tempo aumentando il comfort abitativo.

Ora che hai le idee più chiare sul costo da aspettarti per l’installazione del nuovo climatizzatore, devi solo scegliere quello adatto a te e goderti l’estate al fresco.

Scarica gratuitamente il listino per scoprire tutti i modelli e i prezzi.

Clicca qui per riceverlo immediatamente sul tuo smartphone, tablet o pc.

Scarica la guida ai prezzi dei climatizzatori per la tua casa

Categorie: Climatizzatore

Laura Sartori

Scritto da Laura Sartori