<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=438798440102425&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Cosa si intende per energia circolare e come avere energia più sostenibile

07 luglio 2022 - 10:19 / di Marco Alberti Marco Alberti

Nella Giornata Mondiale contro la desertificazione e la siccità, il 17 giugno 2022, il Wwf ha lanciato l’allarme siccità, che ha raggiunto anche nel nostro Paese i livelli più alti degli ultimi 70 anni. Ha quindi ribadito l’urgenza, non più procrastinabile, di adoperarsi per abbattere le emissioni di gas serra abbandonando il prima possibile l’uso dei combustibili fossili. È fondamentale adoperarsi da subito per interrompere l’aumento della temperatura terrestre, e per riuscirci è necessario che l’energia che utilizziamo sia circolare.

Che cos’è l’energia circolare, e cosa fare per avere energia più sostenibile?

Dobbiamo cercare di porre un freno al surriscaldamento globale onde evitare conseguenze che possano mettere a rischio la nostra stessa esistenza, e dobbiamo farlo in maniera tempestiva. Indispensabile, allo scopo, è ricorrere e agevolare la transizione verso un’energia che sia circolare e quindi più sostenibile.

Energia circolare: cos’è

L’energia circolare è quella costituita da tutte le forme di energia prodotte in maniera etica e sostenibile, ossia dalla trasformazione di fonti rinnovabili o riciclate, senza ricorrere a quelle di origine fossile, che oltre ad essere limitate sono anche a forte impatto ambientale. Un esempio di fonte riciclata costituente energia circolare è il biogas che si ottiene dalla lavorazione dei rifiuti organici.

Le fonti rinnovabili, invece, naturali, illimitate e non inquinanti, sono:

  • Energia solare
  • Energia eolica
  • Energia geotermica
  • Energia idroelettrica

Attenzione però, affinché si possa parlare di energia al 100% circolare e sostenibile non è sufficiente che provenga da una fonte rinnovabile. È infatti necessario che tutto il processo sia orientato alla sostenibilità, in ogni suo step, non solo per ciò che concerne le fonti di approvvigionamento, ma da queste fino ad arrivare alla distribuzione.

Vantaggi dell'energia circolare

Fondamentalmente, i vantaggi che l’energia circolare ci offre sono:

  • Decarbonizzazione
    Intesa come passaggio da combustibili fossili a fonti rinnovabili a zero emissioni di carbonio, con conseguente riduzione di emissioni di CO2 nell’atmosfera.
  • Limitazione temperatura media globale
    Come conseguenza diretta della decarbonizzazione
  • Risparmio economico
    È stato verificato che utilizzare energie rinnovabili in tutti i settori economici risulta essere oltretutto la soluzione più economica (fonte LUT University ed Energy Watch Group)
  • Crescita globale
    Un’ulteriore conseguenza dell’energia circolare è la crescita dell’economia nazionale di tutti i paesi del mondo.

Come avere energia più sostenibile

Promuovere l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e avere quindi un’energia che persegua il concetto di sviluppo sostenibile è fondamentale per un netto miglioramento della qualità delle nostre vite, e ognuno di noi può dare il suo contributo. Come? Adottando accorgimenti in grado di ridurre i consumi energetici  e di migliorare l’efficienza energetica e operando altre scelte consapevoli, una delle quali è sicuramente quella relativa al fornitore di luce e gas. Decidere di rivolgersi a un fornitore di energia elettrica da fonti rinnovabili e gas da emissioni compensate è senz’altro una delle scelte più responsabili che si possano fare.

Sono varie le offerte green di luce e gas sul mercato, in linea con la sempre crescente attenzione alle problematiche ambientali, e non pensare che optare per queste forniture comporti una spesa maggiore in bolletta, al contrario! Spesso è una scelta che si traduce in bollette più leggere.

Non è neppure necessario apportare alcuna modifica al contatore o all’impianto elettrico.

>>>Scopri in questo articolo come scegliere il giusto fornitore di energia green.

Scegliere energia sostenibile è un gesto di grande consapevolezza, sia nei confronti di noi stessi che delle generazioni future. Una decisione che avrà ripercussioni utili e vantaggiose per il bene dell’ambiente e quindi della nostra salute, ma che si rivela anche economicamente conveniente, dal momento che ci permette di poter spendere meno in bolletta.

Configura la tariffa sostenibile più adatta a te utilizzando il comodo configuratore.

QUAL È LA MIGLIORE OFFERTA LUCE E GAS PER LA TUA CASA? Scopri quanto puoi risparmiare con il configuratore

Categorie: Luce

Marco Alberti

Scritto da Marco Alberti