<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=438798440102425&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

“Muoviti sostenibile…e in salute” - European Mobility Week.

09 settembre 2021 - 17:00 / di Camilla Giacinti Camilla Giacinti

La Settimana Europea della Mobilità 2021 festeggia i suoi primi 20 anni e quest’anno, più che mai, il claim  “Muoviti sostenibile…e in salute” rende omaggio alle difficoltà che il mondo intero ha dovuto affrontare durante il periodo della pandemia. 

L’inevitabile invito al distanziamento sociale ha interessato anche le abitudini dei cittadini che hanno dovuto privilegiare l’uso della mobilità a basse o zero emissioni e la mobilità attiva; a Londra, per esempio, il 18 maggio 2020 fu dato il via alla zona car-free più grande del mondo dove le strade più trafficate del centro città furono dedicate a pedoni e ciclisti e interdette alle auto.  Dal 16 al 22 settembre, migliaia di città e milioni di cittadini europei celebrano la mobilità sostenibile lanciando un messaggio di rinnovamento dei nostri stili di vita. Un inno alla sicurezza e alla salubrità della mobilità sostenibile, ma anche un invito alla riflessione sulle opportunità di cambiamento conseguenza di una crisi sanitaria senza precedenti.

foto1_articoloEMW-1000x750

Nel 2020 la European Mobility Week ha visto la partecipazione di circa 3.000 città e 53 Paesi, imprese, scuole, ONG pronte a divulgare e sostenere nuove idee di mobilità attraverso eventi e iniziative a tema.

Quest’anno i riflettori saranno puntati sulla “mobilità a emissioni zero per tutti” contando su iniziative che abbiano obiettivi a lungo termine pensate e messe in atto dalle amministrazioni locali delle città. Il sogno è quello di un continente senza emissioni dannose, un’ Europa, definita dal presidente dalla Commissione Europea Ursula von der Leyen durante la presentazione del Green Deal europeo, ’carbon-neutral’ entro il 2050.

foto2_articoloEMW-1000x750

Negli ultimi anni gli spazi urbani si stanno adeguando alle nuove necessità dei cittadini che prediligono la mobilità sostenibile e in molte città sono apparse nuove piste ciclabili, rastrelliere per biciclette, monopattini elettrici e parcheggi dedicati alle colonnine di ricarica per auto elettriche.

Guadagnano punti i bikesharing che ogni hanno incrementano la flotta con biciclette a pedalata assistita, e sempre più frequenti campagne di sensibilizzazione per una mobilità e stile di vita sostenibile, trovano spazio nelle scuole per educare i giovani, fin dalle scuole dell’infanzia.

Bluenergy ha abbracciato da tempo la sfida ed è per questo che ha scelto di impegnarsi nello sviluppo di  soluzione chiavi in mano che vanno dalla fornitura di energia elettrica da fonti rinnovabili alla possibilità di installare infrastrutture di  ricarica per veicoli elettrici. Inizia oggi la tua vita a impatto ambientale nullo, configura l'offerta gas e luce per la tua casa.

Categorie: Ricette per la sostenibilità

Camilla Giacinti

Scritto da Camilla Giacinti

Nata a Milano, architetto e foodstylist, è sempre alla ricerca di nuove tecniche di cottura e gesti quotidiani ecosostenibili. L’esperienza nel settore dell’energia le ha dato modo di approfondire l’argomento nel suo ambiente preferito della casa: la cucina.