Infrastrutture di ricarica, la scelta vincente per il tuo business

Aumentare i servizi per accogliere nuovi clienti. Le opportunità arrivano dal mondo green.

La mobilità elettrica è il futuro? Leggendo i dati ufficiali del World Energy Outlook 2016, dell’Agenzia Internazionale dell’Energia è possibile affermare che la mobilità elettrica è già il presente. Tra il 2005 e il 2016, infatti, il numero di autoveicoli a motore elettrico e ibridi elettrici nel mondo è cresciuto a un tasso medio annuo del 94% in termini di stock (superando i 2 milioni di unità) e del 72%in termini di nuove immatricolazioni. Anche per l’Italia i segnali di crescita non mancano e nell’anno 2015 – 2016   si è passati da poche decine di unità vendute a 2.200 nuove unità nel 2016 (0,12% delle nuove immatricolazioni) e per il 2017 si attendono numeri ancora in crescita. Bluenergy insieme alla consociata Ciel Impianti S.r.l, player di riferimento nelle riqualificazioni energetiche per la Pubblica Amministrazione e l’Industria, ha creduto fin da subito nello sviluppo di soluzioni smart per la gestione della mobilità elettrica. Fattori da tenere in considerazione per chi opera nel settore turistico e ricettivo. Per questo, la multiutility friulana ha messo a punto un’offerta dedicata alla mobilità elettrica chiamata “Blue-Drive”. Questo sistema di ricarica per auto e veicoli elettrici è capace di assicurare performance all’avanguardia ed è destinata a soddisfare le esigenze di ricarica sia per il singolo privato sia, per quello hospitality (hotel, ristoranti e grandi mall), sia per quello aziendale.

La mobilità elettrica come chiave di volta per la riduzione delle emissioni gas serra

[001_D_PMI]_Blog_infrastrutture_02-1.jpg

Lo sviluppo della mobilità elettrica per l’Europa rappresenta un fattore decisivo per il raggiungimento degli obiettivi relativi alla riduzione delle emissioni di gas serra. Si stima che entro il 2050 ci sarà un aumento della domanda di mobilità elettrica nel settore dei trasporti privati nell'UE di circa 830 TWh /a, ovvero, un aumento pari a un  quarto dell’attuale domanda totale. Assistiamo, dunque, a un cambio epocale a cui parecchie nazioni hanno già risposto positivamente. La Norvegia con 45.000 auto a zero emissioni commercializzate e grazie agli incentivi statali per l’acquisto di veicoli elettrici, per esempio, si aggiudica il primo posto nella classifica europea di nazioni più all’avanguardia e con il più alto numero di auto e veicoli elettrici. In generale tutto il nord Europa con particolare riferimento ai nostri vicini francesi e austriaci. È possibile, infatti, annoverare l’Austria tra i paesi più virtuosi in termini di efficienza energetica e di realizzazione di servizi utili alla mobilità elettrica. Le vendite a noleggio di auto elettriche per esempio, nel 2016, hanno registrato un incremento del 16,7% (fonte Unrae book 2016). Mettere in atto una riqualificazione energetica nel proprio ristorante, hotel o bar diventa così non solo un investimento utile a rendere la propria struttura all’avanguardia, ma soprattutto un modo per accogliere una clientela in fortissima crescita. Bluenergy con il team di operativo di Bluenergy Assistance e la consociata Ciel è in grado di eseguire un’accurata analisi delle esigenze e realizzare opere di riqualificazione energetica utili a rendere smart e attuale una struttura ricettiva.  

Le infrastrutture di ricarica come nuovo servizio per il turismo

[001-D-PMI]-Blog_infrastrutture_03.jpg

Per soddisfare le esigenze del viaggiatore green sono nate delle applicazioni che segnalano la presenza di infrastrutture di ricarica e altre applicazione dedicate alla segnalazione di servizi di car sharing e noleggio auto elettriche in hotel o ristoranti. Scegliere di installare un’infrastruttura di ricarica o usufruire di un servizio di vendite a noleggio per il proprio hotel, ristorante o bar, diventa dunque un modo per accrescere il proprio business e differenziarsi nel mercato grazie a un ventaglio di offerte più ampio. Per accedere a questa possibilità, basta richiedere un sopralluogo gratuito presso la propria struttura e insieme al consulente energetico Bluenergy valutare la soluzione migliore per l’installazione di un’infrastruttura di ricarica.

Redazione

PMI e professionisti   |    11 gennaio 2018

   

Ultimi articoli

001-D-PMI-kit_Blog.jpg
PMI e professionisti

Smart MEM, il dispositivo per la misurazione dei consumi energetici.

Bluenergy e Acotel ti regalano il dispositivo intelligente per tenere sotto controllo i consumi della tua attività: scopri come fare per ottenerlo.

Richiedi il Kit